mercoledì 27 maggio 2015

Los Angeles Times
A close aide to Pope Francis on Tuesday denounced Ireland's vote last week to legalize same-sex marriage, calling it a "defeat for humanity." Cardinal Pietro Parolin, the Vatican’s secretary of state, told reporters he was “deeply saddened” by the outcome of the Friday referendum in Ireland, in which many voters defied the Roman Catholic Church by favoring marriage for same-sex couples. (...)
El Salvador
Rutilio dopo Romero. A novembre arriverà a Roma la causa di beatificazione del sacerdote salvadoregno assassinato tre anni prima dell’Arcivescovo appena proclamato beato
Terre d'America
(Alver Metalli) Dal beato Romero a Rutilio Grande senza soluzione di continuità. Due giorni dopo la cerimonia in piazza Salvador del Mundo, quando ancora non sono stati smontati i maxi-schermi dalle strade del centro di San Salvador e frotte di giornalisti e invitati si recano n pellegrinaggio sui luoghi romeriani, Rafael Urrutia è nel suo piccolo ufficio (...) 
Fatto Quotidiano
(Francesco Grana) Durante il dibattito a porte chiuse con i vescovi italiani, il Papa, attaccato sulle sue aperture in favore dei divorziati risposati e dei gay, ha rassicurato dicendo che su questi temi lascerà al Sinodo dei vescovi ogni tipo di decisione. E da Santa Marta qualcuno contrattacca così il Segretario di Stato: "I matrimoni omosessuali più dannosi della pedofilia?" (...)
Financial Times
(James Politi) The Irish vote to allow gay marriage marked a “defeat for humanity”, said Cardinal Pietro Parolin, the Vatican secretary of state and the Pope’s top lieutenant. The comments mark the highest-level reaction from the Catholic church to last weekend’s groundbreaking referendum.
Cardinal Parolin was reflecting the unease and dismay the Irish result had triggered within the upper reaches of the Vatican, which opposes same-sex marriage and campaigned against its approval in Ireland.
ICN
Speaking on the occasion of Africa Liberation Day or Africa Freedom Day being celebrated by many African countries on 25 May 2015, the President of the Pontifical Council for Justice and Peace, Peter Kodwo Appiah Cardinal Turkson has spoken passionately about the need (...)
MERCOLEDI 27 MAGGIO 2015

martedì 26 maggio 2015

Avvenire
(Stefania Falasca) Referendum irlandese: «una sconfitta per l’umanità». Lo afferma il Segretario di Stato Pietro Parolin dialogando con i giornalisti al termine della Conferenza internazionale sul tema dell’economia e dello sviluppo promossa dalla Fondazione Centesimus annus che si è svolta al Palazzo della Cancelleria a Roma.
«Sono rimasto molto triste di questi risultati in Irlanda – ha affermato Parolin – rispondendo alle domande dei giornalisti a conclusione della sua relazione. «Certo come ha detto il vescovo di Dublino bisogna tenere conto di questa realtà, ma a mio parere, si deve anche rafforzare l’impegno e lo sforzo per evangelizzare. Io credo che si possa parlare non soltanto di una sconfitta dei principi cristiani ma di una sconfitta dell’umanità».
Vaticano
Santa Sede: "Sì a nozze gay, una sconfitta per l'umanità"
La Repubblica
Il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, ha definito le nozze gay "una sconfitta per l'umanità". Lo ha detto intervenendo al premio internazionale 'Economia e Società', a Palazzo della Cancelleria, a Roma. "Sono rimasto molto triste di questo risultato, la Chiesa deve tener conto di questa realtà ma nel senso di rafforzare (...) 
El Salvador
Iglesia continuará investigación de asesinato de Romero: obispo
LaJornada 
El obispo auxiliar de San Salvador, Gregorio Rosa Chávez, dijo este martes que la Iglesia católica no ha renunciado a que se investigue el asesinato del arzobispo mártir Oscar Arnulfo Romero. "El proceso (de investigación) es necesario hacerlo", dijo Rosa Chávez en un programa (...)
Francia
Le Vatican "encore ouvert" sur l'ambassadeur de France
AFP - Le Figaro
Le "dialogue est encore ouvert" avec la France sur le dossier du candidat de Paris au poste d'ambassadeur auprès du Saint-Siège, Laurent Stefanini, qui n'a pas obtenu l'agrément du Vatican, a indiqué son numéro deux, le cardinal Pietro Parolin. Le secrétaire d'Etat, qui fait office de "Premier ministre" (...)
Vaticano
Ricordato a Roma il cardinale Bernardin Gantin

L'Osservatore Romano
Padre e pastore sempre al servizio del Signore, punto di riferimento della giovane Chiesa africana: così è stato ricordato il cardinale Bernardin Gantin a sette anni dalla morte. Una serata in suo onore, presieduta dal cardinale Angelo Sodano, decano del collegio, si è svolta recentemente a Roma. Tra i partecipanti, i cardinali Francis Arinze e Robert Sarah, l’ambasciatore della Repubblica del Benin presso la Santa Sede, Théodore C. Loko, e l'ambasciatore del Principato di Monaco presso la Santa Sede e decano del corpo diplomatico, Jean-Claude Michel.
NC Reporter
(Thomas Reese) The encyclical on the environment, which Pope Francis is expected to release in June or July, is stimulating a great deal of discussion and hope in academia and the environmental movement. The pope wants to make the environment one of the signature issues of his papacy. As he explained (...)
Vaticano
Papa desafia franciscanos a manter «pobreza»

Agência Ecclesia

O Papa encontrou-se hoje no Vaticano com cerca de 200 franciscanos e desafiou os religiosos da ordem a manter o “prestígio” que conquistaram com o seu exemplo de "pobreza". “Vós herdastes uma autoridade no povo de Deus com a menoridade, com a fraternidade, com a mansidão, com a humildade, com a pobreza. Por favor, conservai-a, não a percais. O povo gosta de vós, ama-vos", (...)
Vaticano
What The Pope Didn't Say...

Forbes
(Paul Laudicina) In a world thirsty for trusted leadership, Pope Francis cuts a refreshing figure of someone who genuinely leads from principle.  Personally humble, he is nonetheless courageously executing an audacious vision for the Roman Catholic Church, one of the (...)
Colombia
Visita del papa a Colombia sería en el 2017

El Tiempo

El cardenal Rubén Salazar dijo que la agenda del pontífice en el 2016 impediría su paso por el país. Los compromisos del papa Francisco para el 2016, entre los que está el jubileo de la Misericordia que lo obligaría a permanecer un buen periodo en Roma, impedirían su visita a Colombia. (...)

Rome Reports
In the beginning there was light...It's a famous Bible passage that's been heard for thousands of years, but now a conference hopes to delve into this phrase a deep further, by looking into how light has revolutionized the world. From Biology, to Philosophy and of course Theology. (...)
Una conferencia científica y teológica analizará el papel de la luz
Sud Sudan
Church Leaders Deplore Anarchy and Conflict in South Sudan
CNS - America
Human rights in South Sudan are abused "on the battlefield and in peaceful areas," and much of the country is without effective governance, church leaders said. "People are being killed, raped and tortured," the South Sudan Council of Churches said in a May 26 statement signed by eight church leaders, including Archbishop  Paulino Lukudu Loro of Juba. (...)
El Salvador
Después de la beatificación
Super Martyrio
(Carlos Colorado) Tres voces distintas se escucharon en la beatificación de Monseñor Óscar A. Romero en San Salvador el pasado 23 de mayo. Se oyó la voz del pueblo, estampada con su millón de pies (la mejor estimación parece ser que asistieron alrededor de medio millón). (...) 
Pakistan
Arcivescovo Lahore: il governo pachistano ha scongiurato una tragedia
ACS
«Quando un’accusa di blasfemia è rivolta ad un musulmano è lui il solo a pagarne le conseguenze, mentre se ad essere incolpato è un cristiano, l’intera comunità è ritenuta responsabile». È il commento rilasciato ad Aiuto alla Chiesa che Soffre da monsignor Sebastian Francis Shaw, arcivescovo di Lahore, dopo quanto accaduto domenica 24 maggio a Sanda, un quartiere a maggioranza cristiana della metropoli pachistana.() Testo (...)
Vaticano
Martedì 26 maggio: la giornata del Papa

(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Santa Marta: omelia di Papa Francesco
Lo «stipendio» del cristiano è «somigliare a Gesù»: non c’è una ricompensa in denaro o in potere per chi segue davvero il Signore, perché la strada è solo quella del servizio e nella gratuità. Cercando invece un «buon affare» mondano, con «la ricchezza, la vanità e l’orgoglio», ci si «monta la testa» e si dà anche una «contro-testimonianza» nella Chiesa. È da questa tentazione che ha messo in guardia Papa Francesco durante la messa celebrata martedì 26 maggio, nella cappella della Casa Santa Marta.
India
Modi un anno dopo: speranze della Chiesa
Misna
Mentre il più grande partito indù celebra il suo primo anno di governo, i leader cristiani dicono di vedere un cambiamento di atteggiamento tra la leadership politica che mostra vera e propria preoccupazione per gli attacchi avvenuti  contro le comunità delle minoranze, in questi ultimi mesi.
Cina
Cina, il Partito minaccia i suoi membri: Chi crede in Dio sarà punito
AsiaNews
Un articolo apparso sul bollettino interno della potentissima Commissione centrale per la disciplina e l’ispezione del Partito comunista ammette la presenza di fedeli nei propri ranghi. Il fatto “provoca seria preoccupazione da parte delle autorità”. I cittadini cinesi “hanno la libertà religiosa, (...)
Stati Uniti
Chiesa Assira dell'Est e Chiesa Antica dell'Est: un altro passo verso la riunione?
Baghdadhope
Si è svolta a Chicago (USA) un'importante riunione tra vescovi della Chiesa Assira dell'Est e dell'Antica Chiesa dell'Est. La riunione, all'insegna delle parole: "Ecco quanto è buono e quanto è soave che i fratelli vivano insieme!" (Salmi 133:1) e "Perché tutti siano una sola cosa. Come tu, Padre, sei in me e io in te, siano anch'essi in noi una cosa sola" (Gv 17:21) ha affrontato il tema di una possibile riunione delle due chiese separatesi nel 1964 a causa di uno scisma. (...) 
Agência Ecclesia
O Instituto para as Obras de Religião (IOR), mais conhecido como o Banco do Vaticano, fechou o último ano com um balanço positivo de 69,3 milhões de euros. Numa nota publicada hoje, o serviço informativo da Santa Sé destaca a evolução registada em relação a 2013, (...)
Vatican Insider
(Antoine-Marie Izoard) Intervista con la Biblista sulla giornata di studio alla Pontificia Università Gregoriana promossa dai presidenti dei Presuli di Germania, Svizzera e Francia. «Se, alla fine del Sinodo, la Chiesa continua ad affermare quello che ha sempre detto, sarebbe un fallimento». (...)
Europa
Siembra paciente en Europa
páginasDigital.es
(José Luis Restán) Tengo sobre la mesa una serie de noticias de los últimos días sobre la vida de la Iglesia en diversos países de Europa occidental. Es una vida que afronta desafíos muy diversos, del cansancio de la fe a la hostilidad ambiental, de la escasez de vocaciones a la tentación de asimilarse a la cultura dominante, o por el contrario, atrincherarse (...)
Sud Sudan
Vescovi: Chi uccide per potere non si dica cristiano
Misna
“Ci rivolgiamo ai leader politici e militari di entrambe le parti, che perlopiù si dicono cristiani: perché non ascoltate l’appello della Chiesa, portavoce dei cittadini del Sud Sudan?” Lo chiedono i vescovi, con un messaggio diffuso mentre si intensificano combattimenti e violenze anche a danno della popolazione civile.Nel testo, pubblicato dal Consiglio delle Chiese del Sud Sudan, si sottolinea che le notizie giunte in questi giorni dagli Stati petroliferi di Upper Nile e Unity confermano come in Sud Sudan “la situazione stia peggiorando” ulteriormente. “Non esiste giustificazione morale per i massacri” denunciano i vescovi: “È inaccettabile negoziare posti di potere in alberghi di lusso mentre i sud-sudanesi continuano a uccidere e a essere uccisi”.
Rome Reports
In his Tuesday morning Mass Pope Francis talked about fully embracing Christianity. It's ugly he said, to see a so called half Christian. Pope Francis - "It's sad to see a Christian, whether it’s a lay person, consecrated priest, bishop -  it’s sad when you see that person wanting (...)
(es) Francisco en Santa Marta: Es feo ver un cristiano “a medias”
Ghana
Catholic Bishop promotes Christian-Muslim dialogue

ghanaweb 
President of the Catholic Bishops’ Conference, Most Rev Joseph Osei-Bonsu, says Christians need to realize that they live in a religiously pluralistic society and so must find ways of dialoguing with believers of other faiths, especially Muslims. According to him, Christians are required to listen to Muslims about their beliefs to be able to effectively communicate the gospel to them in a way that does not provoke their anger and hatred. (...)

Vaticano
El Papa Francisco viaja a Bosnia, ¿por qué no visitará Medjugorje?

Aci
(Abel Camasca) El coordinador local del viaje del Papa Francisco a Bosnia-Herzegovina, que se realizará el próximo 6 de junio, dijo que no incluirá una visita a Medjugorje, la localidad en donde se habría aparecido la Virgen María, un tema que generó la conformación en el (...)
Argentina
Il messaggio della Chiesa per la Festa nazionale: no all’odio, fare politica con integrità morale
Fides
Nella Cattedrale di Buenos Aires e nella Basilica di Lujan, è stato celebrato ieri, secondo la tradizione, il Te Deum in occasione della Festa nazionale per l'anniversario della Rivoluzione di Maggio. A presiedere il rito l’Arcivescovo di Buenos Aires, il Card. Mario Aurelio Poli, e l'Arcivescovo di Mercedes e Lujan, (...)
Irlanda
Non basta defilarsi per non essere sconfitti. Lezione irish per la chiesa

Il Foglio
(Nicoletta Tiliacos) Gli errori di strategia dei vescovi e un paese che getta “il bambino della fede con l’acqua sporca del clericalismo”. l referendum irlandese sul matrimonio gay dimostra che non basta tirarsi fuori da una competizione per evitare di essere considerati perdenti. La chiesa cattolica (...)
Spagna
El juez da un ultimátum al arzobispo de Granada para que remita documentación
EFE - Yahoo
El juez que instruye los supuestos abusos sexuales de sacerdotes contra menores ha dado un plazo de tres días al arzobispo de Granada para que le remita la documentación íntegra que obre en su poder sobre este asunto y recuerda al prelado Javier Martínez que el propio papa le pidió que colaborara con la justicia. (...)
Radio Renascença
Em entrevista a um jornal argentino, Francisco fala da profunda tristeza que sente por situações como o drama dos refugiados da Birmânia e dos cristãos no Iraque. A nível pessoal assume ser temerário, que tem de dormir a sesta e se mantém a par dos resultados do (...)
El Salvador
In El Salvador, there’s a love/hate relationship between churches and gangs
Crux
(John L. Allen Jr.) Now that the euphoria from the beatification of the late Archbishop Oscar Romero has subsided, El Salvador is returning to normal. Unfortunately, “normal” in this small Central American nation includes levels of violence that would be astonishing in most other places. (...)
Italia
Don Ciotti: «Killer per me, mamma non ha retto»
Avvenire
(Antonio Maria Mira) «Anche mia mamma è una vittima della violenza mafiosa». Non lo aveva mai detto don Luigi Ciotti. Parla dei progetti di attentati nei suoi confronti, dei tentativi di ucciderlo, fin dentro casa. «Mamma stava male, è crollata». È successo tanti anni fa ma non ne aveva mai parlato. (...)
L'Osservatore Romano
Anche la semplice detenzione di armi nucleari è oggi da ritenersi «immorale», perché la pace non si ottiene con la minaccia e la paura: lo sostiene l’episcopato belga in un messaggio pubblicato al termine della Conferenza di revisione per il trattato sulla non proliferazione delle armi nucleari che si è tenuta la settimana scorsa a New York. Si tratta, come è noto, dell’aggiornamento quinquennale dell’accordo sul disarmo nucleare entrato in vigore quarantacinque anni fa.
L'Osservatore Romano
«Siamo poveri che aiutano altri poveri. Cerchiamo di alleviare i bisogni di tante famiglie che non hanno soldi per pagare viveri, medicine e bollette di luce, gas e acqua. Facciamo il possibile ma anche gli aiuti esterni sono diminuiti». Così padre Antonio Voutsinos, presidente di Caritas Grecia, descrive le ore drammatiche che sta vivendo il Paese ellenico, con il rischio default e l’imminente scadenza del pagamento delle rate del prestito del Fondo monetario internazionale.
Vaticano
Ritagli di articoli, scambi di mail e report dai consiglieri fidati così il Papa si informa sul mondo
La Repubblica
(Paolo Rodari) Tutto accadde in una lontana notte del 1990. Mancavano due anni alla nomina di Jorge Mario Bergoglio a vescovo ausiliare di Buenos Aires. I superiori del futuro Papa lo avevano “esiliato” a Cordoba. Risiedeva in una stanza di dodici metri quadrati e la sua unica attività era quella di confessore. Fu qui che fece la promessa di non guardare mai più la tv. Fu «una promessa fatta alla “Virgen del Carmen” nella notte del 15 luglio 1990», ha detto lo stesso Francesco l’altro ieri a “La Voz del Pueblo”, giornale locale della cittadina argentina Tres Arroyos, 45mila abitanti in tutto. Una sorta di voto i cui motivi restano imperscrutabili. Difficile dire cosa accadde. «Probabilmente – spiega una fonte a lui vicina – la decisione, che resta personale e intima, fu presa in fedeltà a un assioma a lui caro: per il sacerdote il riposo non è svago, ma tempo propizio per pregare, studiare, stare con Gesù».
Paraguay
Esperan fugaz visita del Papa a enfermos de Fundación San Rafael

La Nación
Los empleados de la Fundación San Rafael, a cargo del sacerdote italiano Aldo Trento, están confiados en que el papa Francisco hará una escapada fuera del programa oficial para llegar hasta la Clínica de la Divina Misericordia, donde están internadas más de 46 personas de escasos recursos, con (...)
Vaticano
L'Osservatore Romano
«Siamo venuti qui da lei “signor Papa”»: ha usato le parole di san Francesco il ministro generale dei frati minori, Michael A. Perry, nel saluto al Pontefice. «Fratelli e minori nel nostro tempo» è il tema che l’ordine ha affrontato nel capitolo generale e riguardo al quale ha chiesto al Pontefice «indicazioni, correzioni e suggerimenti» per «seguire sempre più fedelmente le orme di Gesù».
(Gualtiero Bassetti) Raccontare le divisioni, vere o presunte, all’interno della Chiesa è da sempre un argomento di grande successo nell’opinione pubblica. Far riferimento all’unità della Chiesa, invece, come ha fatto Papa Francesco — proprio in questi giorni che precedono il suo viaggio a Sarajevo, città simbolo del martirio contemporaneo e luogo storico della convivenza di islam, cristianesimo ed ebraismo — significa voler sottolineare un aspetto decisivo per il futuro.
Radio Renascença
Monsenhor Petros Mouche, o arcebispo siro-católico de Mossul, diz que está disposto a perdoar os militantes do Estado Islâmico que o obrigaram a fugir da sua terra, e reza a Deus para converta os seus corações. Em declarações reproduzidas pelo jornal italiano (...)
Europa
Il dopo Irlanda dei vescovi: “Il vincolo tra gay valore per la Chiesa”. Porporati e teologi riuniti a porte chiuse all’Università Gregoriana di Roma “Riconoscere le coppie se sono stabili”
La Repubblica
foto: @AgenceIMEDIA
(Marco Ansaldo) “Se tra due persone dello stesso sesso c’è una relazione forte, non è un matrimonio, ma è giusto che conti -- La vita da single di noi sacerdoti rende molto complicato parlare della coppia ai fedeli -- Magari in Vaticano ci fosse stata una simile discussione Non c’è ancora la libertà che oggi abbiamo avuto qui” (...)
CNS - Crux
(Cindy Wooden) Pope Francis wants to be remembered as “a good person who tried to do good. I cannot ask for anything more than that.” The statement, as well as comments about his life as pope and situations that move him to tears, were part of an interview he gave in late May to La Voz del Pueblo, a (...)
christiantoday.com
(Mark Woods) Pope Francis has not watched television since 1990, he told an Argentinian newspaper on Monday. In an interview reported by the Daily Telegraph, Francis told La Voz del Pueblo that he had decided "it was not for me". He has not even watched televised (...)
Vaticano
A Cardinal Cleans Up the Vatican Bank, Not His Record With Pedophiles
Daily Beast
(Barbie Latza Nadeau) Last year was an exceptional one in the church business, if the Holy See’s balance sheet is any indicator. The 2014 annual report released Monday shows the Vatican’s bank, officially known as the Institute for Religious Works or IOR, turned a profit of more than $72 million (...)
Ucraina
Head of UGCC reports on events in Ukraine to Pope
RISU
On May 24-25, at the Vatican, the IX sessional meeting  of the Ordinary Council of the Secretariat of the Synod of Bishops of the Catholic Church is held. The meeting is chaired by Pope Francis. Head of the UGCC Patriarch Sviatoslav I staking part in the Couuncil’s work as a member (...)
Italia
"Divorzio breve" in vigore, ridotto tempo riflessione per i coniugi

Radio Vaticana
Entra in vigore domani, martedi 26 maggio, la legge sul divorzio breve che riduce i tempi della separazione dai tre anni previsti finora a dodici mesi, in caso di contenzioso, o a soli sei mesi, in caso di accordo consensuale. I circa 200 mila procedimenti già in corso potranno (...)
Europa
Sinodo, seminario riservato
La Stampa - Blog
(Marco Tosatti) Il Sinodo di ottobre sulla famiglia è ancora lontano, ma ne starebbero parlando in questi giorni in una riunione riservata in un’Università Pontificia di grande grido il presidente dei vescovi tedeschi, il cardinale Reinhard Marx, con tre teologi tedeschi, alcuni esperti gesuiti, un altro vescovo tedesco che parteciperà al Sinodo, tre vescovi francesi e due svizzeri. (...)
Vaticano
Il Papa ai Frati dopo i guai finanziari: siete amati per la povertà
Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) Il ministro generale: capita che la nostra testimonianza di vita vacilli rendendoci poco credibili. Francesco: «O siete voi liberamente poveri e minori o finirete spogliati» -- «Voi avete ereditato una autorevolezza nel popolo di Dio con la minorità, (...)
India
Christians say Modi govt not indifferent to minority attacks
UCANews India
As India's Hindu party led government completes its first year, prominent Christian leaders say they see an attitude change among political leadership that shows genuine concern over attacks on the minority community in the past several months. "The indifference and total silence" (...)
Congo (Rep. Dem.)
“Nell’est del Congo tre basi di addestramento per jihadisti; ma l’ONU osserva senza intervenire” denunciano i Vescovi
Fides
“Un clima di genocidio, un focolare d’integralismo jihadista e un processo di balcanizzazione”. Sono questi “i tre pericoli maggiori” denunciati dall’Assemblea Episcopale Provinciale di Bukavu (nell’est della Repubblica Democratica del Congo) in un messaggio pubblicato al termine della loro assemblea, pervenuto (...)
Vaticano
Comunicato: Nona Riunione del XIII Consiglio Ordinario del Sinodo dei Vescovi (25-26 maggio 2015)
Sala stampa della Santa Sede
Il Consiglio Ordinario del Sinodo dei Vescovi si è riunito nei giorni 25 e 26 maggio 2015 per preparare la XIV Assemblea Generale Ordinaria sul tema La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo, che avrà luogo dal 4 al 25 ottobre 2015.
Il Consiglio è stato presieduto dal Santo Padre Francesco, che con la sua presenza ha sottolineato l’importanza che attribuisce al cammino sinodale in corso.

La pace sia con voi”: è questo il motto della visita del Papa a Sarajevo del 6 giugno, il cui logo è stato presentato ieri nella capitale della Bosnia ed Erzegovina. Raffigura una colomba con il ramoscello d’ulivo, simbolo della pace, e con la croce, una parte della quale è un triangolo stilizzato che simboleggia i confini della Bosnia, i colori della luce, della bandiera bosniaca e quello della presenza dei croati in Bosnia, bianco, blu, giallo e rosso.
elpais.com.co
El cardenal Rubén Salazar dijo que por ahora la Iglesia Católica no está realizando preparativos para la visita del Papa Francisco al país porque la agenda del Santo Padre el próximo año impediría su arribo y que por lo tanto, lo más probable es que venga en el año 2017.   “El Papa nos prometió que vendría a Colombia, pero todos sabemos que su agenda (...)
Colombia
“Basta morti! Si deve arrivare al più presto ad un accordo” chiede il Card. Salazar Gómez
Fides
L'Arcivescovo di Bogotà, il Cardinale Rubén Salazar Gómez, parlando alla stampa locale ha ribadito che la guerra deve finire e che si deve arrivare al più presto ad un accordo tra il governo e le Farc. Come segnala la nota inviata a Fides, il Cardinale ha detto espressamente: "Basta! Niente più morti! (...)
Nigeria
Boko Haram: l'odissea dei sacerdoti di Maidiguri
Misna
“Siamo dovuti andar via in 25 ma alcuni sono già tornati e anch’io spero di farlo presto”: a parlare con la MISNA è padre James John, uno dei sacerdoti della diocesi di Maiduguri costretti nei mesi scorsi ad abbandonare la propria parrocchia a causa dell’avanzata di Boko Haram.
Sala stampa della Santa Sede
Alle ore 12.15 di oggi, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i partecipanti al Capitolo Generale dell’Ordine dei Frati Minori. Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti all’incontro:
Cari Frati Minori,
Siate i benvenuti! Ringrazio il Ministro Generale, Padre Michael Perry, per le sue cordiali parole e gli auguro ogni bene per il compito nel quale è stato confermato. Estendo il mio saluto all’intero Ordine, specialmente ai confratelli malati e anziani, che sono la memoria dell’Ordine e sono la presenza di Cristo crocifisso nell’Ordine.

Prensa Gráfica
La peregrinación de las reliquias del beato Óscar Arnulfo Romero podría iniciar su recorrido por el país la fecha del aniversario de su nacimiento, 15 de agosto, y extenderse hasta 2016. El sacerdote que se encargó del protocolo de la beatificación de Romero, Edwin (...)
Regno Unito
Archbishop of Canterbury to visit China
The Archbishop of Canterbury
The Archbishop of Canterbury, Justin Welby, will visit China on 27 May to 5 June 2015. The Archbishop will be visiting the country at the joint invitation of SARA (China State Administration for Religious Affairs) and CCC/TSPM (China Christian Council/National Committee of Three-Self Patriotic Association of the Protestant Churches in China). (...)
Libano
Présidentielle: Raï propose une sortie de crise en trois points
L'Orient Le Jour
Le patriarche maronite, Mgr Béchara Raï, a proposé mardi une solution en trois points à la crise de la présidence de la République, vacante depuis un an et un jour exactement, lors d'une rencontre à Bkerké avec une délégation de députés membres de la coalition du 14 Mars. (...)
Filippine
I Vescovi: “Laici e parrocchie agiscano per lottare contro la moderna schiavitù”
Fides
Il Presidente della Conferenza Episcopale delle Filippine, S. Ecc Mons. Socrates Villegas, Arcivescovo di Lingayen-Dagupan, ha chiesto “azioni concrete” alle parrocchie e ai laici per lottare contro “la moderna schiavitù”. “La gente non può essere indifferente alla tragedia dello sfruttamento del lavoro” (...)
Australia
Religious leaders call on Abbott government and Labor to pledge deep carbon cuts
sydney morning herald
(Peter Hannam) Leading religious figures have called on the Abbott government and Labor to commit to deep cuts in greenhouse gases after the current goal expires in 2020. In letters to Prime Minister Tony Abbott, the Australian Religious Response to Climate Change representing Christian, (...)
Nigeria
Catholic Bishops Oppose Abortion for Girls Impregnated By Boko Haram
This Day - allAfrica
(Paul Obi) The Catholic Bishops Conference of Nigeria (CBCN) monday opposed the calls by some groups calling on girls impregnated by Boko Haram insurgents to abort the unborn babies. The bishops' call came amid intense pressure being mounted by groups calling for the termination of the pregnancies. (...)
Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede. Udienza e
Briefing
Sala stampa della Santa Sede
 
Riunione del Consiglio di Segreteria del Sinodo dei Vescovi (25-26 maggio 2015)
Questa mattina, come già nella giornata di ieri, il Santo Padre Francesco ha presieduto i lavori del Consiglio di Segreteria del Sinodo dei Vescovi.
Il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza:
- Em.mo Card. Lorenzo Baldisseri, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi, con il Sotto-Segretario S.E. Mons. Fabio Fabene, Vescovo tit. di Acquapendente.
Briefing del 28 maggio 2015
Si informano i giornalisti accreditati che giovedì 28 maggio 2015, alle ore 12.30, nell’Aula Giovanni Paolo II della Sala Stampa della Santa Sede, il Direttore P. Federico Lombardi, S.I., terrà un briefing per illustrare il programma del Viaggio Apostolico che Sua Santità Francesco compirà a Sarajevo (Bosnia ed Erzegovina) il 6 giugno prossimo.